martedì 16 luglio 2013

e poi arrivano le coincidenze!!



... e poi arrivano le coincidenze!!!
In realtà in cuor mio so benissimo che non lo sono, ma sono avvenimenti, persone e addirittura situazioni che attraiamo ...
In queste tre settimane di " evoluzione" mi è capitato molto spesso di osservare stupita e compiaciuta il susseguirsi di piacevoli avvenimenti:


 
persone a cui pensavo che arrivano alla porta del ristorante,
leggere un biglietto da visita e dopo pochi giorni ricevere una prenotazione dalla medesima persona,
cantare una canzone ( vecchia) , cambiare la stazione radio e pam incastrare perfettamente le mie parole con quelle del cantante nella stessa e dico stessa strofa
 


Ma soprattutto ricevere risposte!
Vedere come tutto magicamente sembra incastrarsi alla perfezione!
Sinceramente alcune scelte fatte ultimamente mi hanno portato inevitabilmente verso un grosso investimento fisico, ma la stanchezza che normalmente mi ferma è quella mentale!
Certo la testa ogni tanto è ancora confusa e stanca, ma le idee iniziano a venire fuori ...
e presto le condividerò!

Buon Mercoledì


 
 








mercoledì 10 luglio 2013

Decrescita o crescita felice?

 
Mi devo svegliare.....
 


La chiamano DECRESCITA FELICE, ma io la voglio chiamare CRESCITA FELICE, cosa significa?
Girovagando in rete e cercando qualcosa che rispondesse alle mie domande riguardo la mia sete di vita nuova ho scovato un blog molto interessante: vita libera che parla proprio di questo!
Una nuova vita libera altro non è che una vita più semplice, dove eliminando il superfluo riusciamo ad avere più tempo per noi e per le cose che amiamo!


E come fare ad avere più tempo? Bene riprogettando, per quanto possibile, la nostra vita o anche solo la nostra giornata!

 
Per ora, visto che non si può cambiare tutto dall'oggi al domani, e non sarebbe, secondo me, neanche corretto inizierò a modificare ciò che posso e a visualizzare la mia vita futura!

Una cosa è chiara, sarò sincera io non amo estremizzare le cose soprattutto nello stile di vita, non credo che da domani diventerò vegana, attivista di Greenpeace, crudista e mi vestirò con camice di canapa, non che in tutto questo ci sia qualcosa di negativo ANZI, ammiro chi prende una posizione e con fermezza la porta avanti, ma io voglio solo dare un senso a ciò che sono e che faccio eh beh se poi il mio percorso mi porterà su un barcone a salvare i delfini questo non lo so!



Per ora vorrei solo iniziare chiarendo nella mia testa la strada da seguire, ascoltare le mie ispirazioni!


Sono tante le voci che da dentro mi parlano e cercherò di ascoltarle e dove possibile assecondarle , da circa 10 giorni , ossia da quando ho preso la decisione di cambiare tutto e da quando sto iniziando a modificare tante cose, incredibilmente stanno accadendo cose che io chiamo "magiche" , come aver bisogno di qualcosa e pam ecco la risposta, il classico pensare a qualcuno ed ecco apparire o sentirlo per telefono ( è successo ben 4 volte in pochissimi giorni) , sono cose che capitano a tutti , ma non ce ne accorgiamo!
So che la strada è quella giusta perché l'ansia è in parte scomparsa, ho una gran voglia di fare e stanno rinascendo a poco a poco i progetti accantonati!




                                                                Uno in particolare....





 
 
 
MA non solo!
 

 



 Buoni progetti a tutti !





(Pictures from Pinterest)

lunedì 8 luglio 2013

Novità


Il tempo lontano dal blog è stato lungo, come lunghi sono stati i momenti di riflessione, momenti per capire verso che direzione spingersi, qual è la strada migliore da intraprendere, cosa ancora fa smuovere il mio animo!


Scoprendo poi, dopo una mattinata in cui i nervi sono crollati, che è ora di tirarsi su le maniche e lavorare duro per riprendere in mano la mia vita...
Mi sono accorta che la mia grande sete di emozioni non era svanita, ma solo assopita, nascosta dietro al ripetersi quasi cantalenante di una vita ormai ripetitiva, troppo concentrata sul lavoro e sul tempo che non basta mai!


Poi ecco che le risposte arrivano, " bang" quasi ci sbattevi il naso e non  le vedevi, ma la tua anima, se la vuoi ascoltare, sa parlare molto chiaro!


Sa cosa vuoi, ha tutte le risposte...
Sogni troppo grandi, forse, ma sogni che sicuramente si possono realizzare, basta volerlo e metterci molto impegno e soprattutto tanto cuore!


Bene la mia necessità  è quella di vivere VERAMENTE la MIA VITA,  senza indugiare troppo,
cambiare casa, paese, lavoro e prendermi finalmente del tempo per me e ... per lui!
Questo è ciò che conta ! Entrambi abbiamo bisogno l'una dell'altro , è un'energia forte che ha bisogno
di espandersi!



Lui sa insegnarmi molte cose, ma è giusto che io ora ricambi!
Voglio tornare a creare, a vivere nella semplicità, a impegnarmi veramente in qualcosa che faccia del bene a noi!


Non significa che non amo più ciò che faccio, anzi , magicamente tutto sembra più facile e meno pesante , perché ho un obbiettivo da inseguire!


Ho letto, credo tutti i libri in circolazione che parlano della legge di attrazione, ho compreso perfettamente il concetto, ma non sapevo da dove partire, per capire cosa volevo veramente!
Sai cosa? T'insegnano a puntare in alto , e questo inizialmente è frustrante perché non siamo abituati e pensare in grande!
Allora ho messo in pratica un mio sistema!


So dove arrivare, e so che cambiare tutto dall'oggi al domani per la mia mente razionale, come per molti , è difficile, allora ho fissato piccoli obbiettivi che, come le briciole per pollicino, mi porteranno laggiù dove voglio arrivare!


Pronti per questo viaggio?
Allora via IO MI METTO IN GIOCO SERIAMENTE!

 
Buon inizio settimana a tutti
credete in ciò che desiderate
sognate, create e amate!
 

lunedì 17 giugno 2013

Coraggio e ciliegie

Quanto coraggio serve per  voltare pagina, per prendere una decisione importante, per decidere del proprio futuro?
Tanto
Quanto fai battere il tuo cuore ogni volta che sei lì vicino... a cambiare tutto?
Tantissimo
E quando vedi che non ti stai sbagliando... quando ti accorgi che piano piano i tasselli s'incastrano ...
dimmi quanto sei felice?
Immensamente!
Finalmente ti senti libero, leggero e le idee fioccano una dopo l'altra come le ciliegie che ti mangeresti!
Recuperi piano piano le passioni e i sogni che avevi abbandonato perché ti sembravano impossibili da realizzare e ti dici ...
tanto cosa ho da perdere?
 Solo me
Se hai un'intuizione seguila, anche se questo ti costerà una buon investimento in coraggio!
Difficilmente quello che il cuore dice è sbagliato!
Si sa:  lentamente muore chi si ferma, chi non si mette in discussione e chi si fa fermare dalle paure!
Oggi abbiamo ben poco da perdere quindi giochiamoci il tutto e per tutto!
Programmiamo il meno possibile e viviamo...

La ricetta

Bavarese alle ciliegie con cioccolato bianco
Prima di tutto mettete a mollo la colla di pesce in acqua fredda.
 A parte in una boule  sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
 Quando il latte avrà quasi raggiunto l’ebollizione unitelo alla crema  di uova e zucchero e aggiungete le ciliegie precedentemente private del torsolo e frullate  e incorporate la colla di pesce ben strizzata
Mescolate fino a che la colla di pesce non sarà completamente sciolta, quindi raffreddate il composto ponendolo a bagnomaria in una ciotola più grande contenente acqua fredda.
Adesso montate la panna e unitela alla crema fredda.
Versate il tutto in stampini monoporzione e aspettate almeno 4/ 5 ore
Quando servirete la bavarese fate sciogliere un po' di cioccolato bianco e versatevelo sopra con qualche ciuffetto di panna


 



 



 



venerdì 22 marzo 2013

Le felicità sta in un pugno!

 



La felicità dentro ad un pugno, noi stringiamo forte forte le dita e non la lasciamo uscire... per paura.. chissà !
 
 
 
 
Ma se iniziamo piano piano a lasciarla andare lei inizierà a toccare tutto ciò che ci circonda e come per magia l'impossibile diventa possibile!
Piccoli piaceri che avevamo dimenticato..  ma anche piccole soddisfazioni che ci regalano nuova fiducia e grinta per ripartire!

 



Ieri mattina la giornata è cominciata con un sole splendido dritto dritto sulla mia fronte... il piccolo Ale che mi regala una carezza e un bacio ( a modo suo direi quasi un morso) e poi una splendida notizia ho  vinto a parimerito con altre bravissime ragazze il Contest sul quinto quarto al quale tenevo molto!



 con le mie Frattaglie da Re !
 

 
 
Sono soddisfatta e felicissima , e finalmente ho recuperato un po' di quella carica che da un po' vacillava!
 
 


Vorrei ringraziare tanto Sabrina e Cristina che hanno avuto questa splendida idea, inusuale come piace a me! Grazie a loro ho scoperto nuovi blog, nuove ricette e meravigliose persone!
Grazie ancora!

domenica 17 marzo 2013

Un passo indietro guardando avanti


 
 
Non ho mantenuto la promessa e ho aspettato alcuni giorni per postare!

Mi ha fatto veramente piacere ricevere dei commenti veri, lunghi contenenti pensieri comuni ai miei! Ma anche e mail personali! Ho capito ancora di più quanta voglia di stare bene ci sia intorno a noi, quanta voglia di ripartire, e anche che a volte è necessario accontentarsi ... non arrendersi!











I tempi ce lo fanno capire bene.. bisogna fare un passo indietro guardando avanti!
 


Mi spiego meglio a mio avviso è necessario tornare a godere delle cose piccole, vere, quelle veramente importanti, senza dimenticare di sognare e di guardare avanti!
Guardarsi dentro bene bene , volersi bene , apprezzare anche i nostri limiti e non stare sempre a guardare gli altri ! Non è facile , ma io ci provo!


Ecco la mia missione personale!

In questi giorni in realtà non sono stata ferma e oltre al lavoro e alle mansioni normali ho tirato giù un mio personale trattamento di rehab che chiamerò:

RITORNO ALLE ORIGINI GUARDANDO AVANTI !

con lo scopo di ritrovare le mie vere passioni, i miei veri piaceri , per scoprire, se ce la farò , cosa il mio cuore sogna veramente!


 FERMARSI  PER RIPARTIRE




ossia rallentare per un attimo tutti i  4000 progetti in corso, i vari devo fare, devo ricordarmi , devo spostare quello , pulire l'altro, fare quella telefonata... etc  Stop
 Vogliamo godere delle piccole cose? Facciamolo!
Ok allora parto dalle basi ! Attenzione una cosa per volta e se mentre siamo fermi ad uno step pensiamo a qualcosa di bello da fare a quello successivo semplicemente appuntiamolo nel nostro nuovo diario ( dove scriveremo tutto quello che ci passa per la testa ) e poi lo riprendiamo più avanti!

Questo percorso non deve richiedere nessun investimento in termini di denaro, ma deve tirare fuori solo il meglio di noi stessi il nostro vero io!
Ecco i miei passi:



         1° step :  ORDINE
 
Lo sanno tutti se il l'ambiente intorno a noi è ordinato anche la nostra testa inizierà ad esserlo!
Quindi il mio primo step sarà riordinare casa ed il luogo in cui lavoro, senza ovviamente avere  la pretesa di trasformare l'alloggio nella residenza sabauda!
Ordine ai mobili, agli armadi, nei cassetti et! Impegniamoci a mettere da parte le cose che non ci danno una buona energia anzi buttiamole proprio! Sappiamo bene come fare, se guardandole ci creano una sensazione di fastidio via senza pietà!
Ci saranno cose invece che vorremmo solo trasformare: aggiustare un oggetto, cucire un bottone, cambiare la postazione di un mobile, una tenda etc! Facciamolo, ma sempre con la regola del minor investimento possibile! Qui , parlo per me , dovrò darmi una scadenza per forza, altrimenti impiegherò un anno!








2°Step FAR RINASCERE LE NOSTRE EMOZIONI ATTRAVERSO I RICORDI, LA MUSICA, UN FILM ETC


Sicuramente mettendo ordine ci imbatteremo in vecchi ricordi, un libro che ci è piaciuto , la foto di un viaggio fatto, il biglietto di un concerto, un vecchio cd ... tutto questo ci dice chi siamo, cosa amiamo.. facciamolo tornare a galla ! Secondo me è una sensazione piacevolissima!













3° Step ATTRAVERSO LE COSE CHE ABBIAMO RISCOPERTO AMARE VISUALIZZARE  NOI STESSI COME VOGLIAMO VEDERCI


A volte guardandoci allo specchio non vediamo esattamente la persona che vorremmo vedere! Ci sono qui giorni che non va bene nulla e non ci piacciamo ... Allora via alla fantasia e visualizziamo come vorremmo vederci... vestiti, capelli portamento etc ovvio in relazione alle cose che abbiamo riscoperto di amare fare! Un aiuto: immaginiamoci protagonisti di un film! Facciamo scorrere le immagini e noi dentro la scena!














4° UNA GIORNATA ALLA CURA DI NOI STESSI ( anche di più se vogliamo)

Si che bello! ... trasformiamo  la casa, va beh... il bagno in un centro benessere! ( vi darò poi il link di un libro proprio sulla spa in casa) Stacchiamo la spina e pensiamo solo a noi! Capelli, unghie, barba hihih ! Candele essenze e un po' di musica!










5° NUOVA IMMAGINE



Siamo più belli sicuramente e allora tiriamo fuori i vestiti che non mettiamo mai, perché troppo belli per una giornata qualunque, troppo eccentrici per il paese... chissenefrega un po' di creatività insomma siamo tutti uguali! Avremo nuovi abiti ( se abbiamo aggiustato le varie toppe bottoni etc nel primo step) senza doverli comprare!













 
 
5° SIAMO PRONTI PER RIPROGRAMMARE I NOSTRI PENSIERI CON PIU' LUCIDITA'


non mettiamo troppa carne al fuoco, ma solo mettiamo nero su bianco ciò che abbiamo provato , come ci vediamo ora, cosa vorremmo si realizzasse veramente senza dirci subito no tanto non ce la possiamo fare, partiamo da cose piccole, non subito dai desideri più difficili da realizzare!
Facciamo un piccolo elenco delle cose che vorremmo cambiare ( abitudini, pensieri)  e facciamolo veramente ! Dopodiché tiriamo giù tutti i punti importanti che abbiamo scritto sul diario e tiriamo le somme !